[Risolto] Impossibile caricare il plug-in su errore di Chrome

Couldn T Load Plugin Chrome Error

xbox impostazioni di rete live che bloccano la chat di gruppo

  • Browser e plugin hanno bisogno l'uno dell'altro per funzionare correttamente, ma questa collaborazione non è del tutto impeccabile.
  • Se Chrome si rifiuta di caricare il plug-in Flash, ecco cosa devi fare.
  • Anche se Flash è già una tecnologia obsoleta, ti imbatterai comunque in siti Web che si basano su di essa per visualizzare grafica e animazioni. Controlla questo Guida di Adobe Flash per sbloccare i contenuti basati su Flash.
  • Esplora il nostro Google Chrome Hub e anche per suggerimenti più utili su come gestire il browser più popolare al mondo.
Antivirus Chrome integrato Invece di risolvere i problemi con Chrome, puoi provare un browser migliore: musica lirica Ti meriti un browser migliore! 350 milioni di persone usano Opera quotidianamente, un'esperienza di navigazione a tutti gli effetti che viene fornita con vari pacchetti integrati, un maggiore consumo di risorse e un design eccezionale.Ecco cosa può fare Opera:
  • Migrazione semplice: utilizza l'assistente di Opera per trasferire i dati in uscita, come segnalibri, password, ecc.
  • Ottimizza l'utilizzo delle risorse: la memoria RAM viene utilizzata in modo più efficiente di Chrome
  • Maggiore privacy: VPN gratuita e illimitata integrata
  • Nessuna pubblicità: Ad Blocker integrato accelera il caricamento delle pagine e protegge dal data mining
  • Scarica Opera

Cromo e molti altri browser web fare affidamento sui plugin per funzionare correttamente, ma a volte possono apparire alcuni problemi con i plugin.



Secondo gli utenti,Impossibile caricare il plug-inviene visualizzato un errore in Chrome su Windows 10 e oggi ti mostreremo come risolverlo.

Come posso risolvere il problema Impossibile caricare il plug-in?

Sommario:



Correzione: impossibile caricare il plug-in Flash Chrome su Windows 10

1. Utilizza un browser diverso

Se Google Chrome semplicemente non carica il file Veloce plugin, potresti prendere in considerazione l'idea di passare a una soluzione di navigazione alternativa che non incontri tali difficoltà.

Scarica Opera



Analogamente a Google Chrome, questa è una piattaforma browser basata su Chromium, ma questo è quanto la somiglianza va poiché Opera è ben lungi dall'essere una copia di Chrome.

Questo browser autonomo, ben bilanciato e ricco di funzionalità si è evoluto enormemente nel corso degli anni ed è riuscito a creare un pubblico di nicchia attraverso un aspetto elegante e distintivo e generose opzioni di personalizzazione che lo spingono all'estremità superiore del segmento di navigazione.



Dotato di innumerevoli opzioni di personalizzazione come temi, modalità, barra laterale di visualizzazione, uno strumento VPN integrato per proteggere la riservatezza dei dati evitando le restrizioni geografiche, la funzione di risparmio della batteria e altre caratteristiche uniche, Opera si distingue come un all-in-one autosufficiente app piuttosto che un semplice browser.

Vediamo rapidamente il suo caratteristiche principali :

  • Istantanea per l'acquisizione dello schermo
  • Ricerca istantanea per aprire una casella del motore di ricerca nella parte superiore di una pagina
  • Modalità Turbo per velocizzare la navigazione comprimendo le immagini e la grafica delle pagine web
  • Adblocker integrato per aumentare ulteriormente la velocità e rimuovere le distrazioni
  • Sincronizzazione My Flow per sincronizzare immagini, collegamenti, frammenti di testo e note con altri dispositivi
  • Motore basato su Chromium per installare le estensioni di Chrome
  • Sito web dedicato ai componenti aggiuntivi di Opera per aggiungere estensioni esclusive
musica lirica

musica lirica

Hai problemi con il plug-in Flash su Chrome? Dimentica i problemi di plug-in con la soluzione di navigazione più performante al mondo! Gratuito Visita il sito web

2. Rinomina pepflashplayer.dll

A volte questo problema può apparire a causa del file pepflashplayer.dll, ma dovresti essere in grado di risolverlo semplicemente rinominando il file problematico. Per farlo, accedi alla directory di installazione di Chrome e individua il file PepperFlash cartella.

Puoi accedere a questa cartella andando in questa directory:

C: ProgramFiles GoogleChrome Application 53.0.2785.116 PepperFlash

Individuare pepflashplayer e cambia il suo nome in pepflashplayerX.dll. Dopo averlo fatto, riavvia Chrome e controlla se il problema è stato risolto.

3. Eseguire i comandi sfc e DISM

A volte questo problema può apparire a causa di file di sistema danneggiati, ma dovresti essere in grado di risolverlo utilizzando i comandi SFC e DISM. Questi comandi sono progettati per eseguire la scansione del PC e riparare eventuali file di sistema danneggiati che hai.

Per eseguire questi comandi, segui questi passaggi:

  1. stampa Tasto Windows + X per aprire il menu Win + X e selezionare Prompt dei comandi (amministratore) .
    couldnt-load-plugin-chrome-admin-1
  2. quandoPrompt dei comandiinizia, entra sfc / scannow e premete accedere . Attendi il completamento della scansione e la riparazione dei file danneggiati.
  3. Se il comando SFC non può essere eseguito, immettere DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth inPrompt dei comandie attendi fino a quando non esegue la scansione del sistema e corregge i file danneggiati.

Dopo aver eseguito queste scansioni, esegui Chrome e controlla se il problema è stato risolto.

4. Eliminare la cartella PepperFlash

Secondo gli utenti, potresti essere in grado di risolvere questo problema semplicemente rimuovendo la cartella PepperFlash dal tuo PC. Per farlo, devi seguire questi passaggi:

  1. Assicurati che Chrome sia completamente chiuso.
  2. stampa Tasto Windows + R ed entra % Localappdata% . stampa accedere o fare clic su ok .
    couldnt-load-plugin-chrome-local-1
  3. Vai a GoogleChrome -> Dati utente ed elimina il file PepperFlash cartella.
  4. Dopo aver eliminato la cartella, controlla se il problema è stato risolto.

Alcuni utenti suggeriscono anche di aggiornare il componente pepper_flash dopo averlo rimosso. Per farlo, segui questi passaggi:

come ingrandire tutti i periodi in Google Docs
  1. Apri Chrome e nella barra degli indirizzi inserisci chrome: // componenti .
  2. Apparirà un elenco di tutti i componenti disponibili. Individua il file pepper_flash componente e fare clic Controlla gli aggiornamenti pulsante.
    couldnt-load-plugin-chrome-components-1

Dopo aver eliminato la cartella PepperFlash e verificato la disponibilità di aggiornamenti, il problema con il plug-in Flash dovrebbe essere completamente risolto.

5. Selezionare l'opzione Esecuzione sempre consentita

A volte questo problema può verificarsi se il plug-in Flash non è impostato per essere eseguito sempre. Per risolvere questo problema, è necessario abilitare l'impostazione Sempre consentita l'esecuzione seguendo questi passaggi:

  1. Aperto Cromo ed entra chrome: // plugins nella barra degli indirizzi. stampa accedere .
  2. Apparirà ora un elenco di tutti i plugin. Individuare Adobe Flash Player e controlla il file Sempre autorizzato a correre opzione.
    couldnt-load-plugin-chrome-plugins-1
  3. Dopo aver verificato questa opzione, riavvia Chrome e verifica se il problema è stato risolto.

6. Disabilitare il plug-in Flash PPAPI

Le versioni a 64 bit di Chrome supportano solo plug-in NPAPI a 64 bit e, se riceviImpossibile caricare il plug-inerrore in Chrome durante il tentativo di visualizzare video o qualsiasi altro contenuto Flash, potresti provare questa soluzione.

Per risolvere questo problema, è sufficiente disabilitare il plug-in Flash PPAPI e il problema dovrebbe essere risolto. Per farlo, segui questi semplici passaggi:

  1. Aperto Cromo ed entra chrome: // plugins nella barra degli indirizzi. stampa accedere .
  2. Quando viene visualizzato l'elenco dei plug-in installati, fare clic su Dettagli .
  3. Dovresti vedere due versioni diAdobe Flash Playera disposizione. Individua il file PPAPI Flash versione e fare clic su disattivare pulsante.
    couldnt-load-plugin-chrome-flash-disable-1
  4. Successivamente, riavvia Chrome e controlla se il problema è stato risolto.

7. Arrestare Shockwave Flash

Una soluzione alternativa suggerita che può risolvere questo problema è fermarsi Shockwave Flash e riavviarlo. Potresti non saperlo, ma Chrome viene fornito con il suo Task Manager che funziona in modo simile al Task Manager in Windows 10.

Utilizzando il Task Manager di Chrome puoi chiudere le schede che non rispondono o qualsiasi plug-in, incluso Shockwave Flash. Per interrompere un plug-in utilizzando Chrome Task Manager, procedi come segue:

  1. premi il Menù nell'angolo in alto a destra e vai a Altri strumenti> Task Manager . In alternativa, puoi usare Maiusc + Esc scorciatoia.
    couldnt-load-plugin-chrome-task-1
  2. Quando si apre Chrome Task Manager, individuare Plugin: Shockwave Flash , selezionalo e fai clic su Fine del processo pulsante.
    couldnt-load-plugin-chrome-task-2
  3. Tu dovresti vedereShockwave Flash è andato in crashmessaggio di errore. Clic Ricaricare .
    couldnt-load-plugin-chrome-task-3

Dopo aver fatto clic sul pulsante Ricarica, Shockwave Flash verrà riavviato e il contenuto Flash dovrebbe essere riprodotto senza problemi.

8. Disabilitare completamente il plug-in Flash

Molti servizi di streaming video come YouTube non utilizzano più Flash poiché sono passati completamente a HTML5.

L'utilizzo di Flash su uno di questi siti Web può effettivamente causare problemi come questo, quindi potresti voler disabilitare completamente il plug-in Flash come soluzione alternativa.

Per disabilitare Flash, vai semplicemente alla sezione plugin in Chrome e disabilita tutte le istanze di Adobe Flash. Tieni presente che questo disabiliterà completamente Flash su tutti i siti Web, quindi potresti volerlo abilitare in seguito se ne hai bisogno.

Per istruzioni dettagliate su come disabilitare Adobe Flash in Chrome, controlla le soluzioni precedenti.

9. Verificare le impostazioni di Enhanced Mitigation Toolkit

Gli utenti hanno segnalato che questo problema si verifica se si utilizza Enhanced Mitigation Toolkit e per risolverlo è necessario controllare le impostazioni di Enhanced Mitigation Toolkit. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Vai a Toolkit di mitigazione migliorato directory ed eseguire il EMT applicazione.
  2. Quando il EMT si apre l'app, fare clic su Configura le app pulsante.
  3. Individuare Chrome.exe nelNome dell'applicazionecolonna. Deseleziona SEHOP caselle accanto a Chrome.exe .
  4. Clic ok e chiudere EMT. Avvia di nuovo Google Chrome e controlla se il problema è stato risolto.

10. Reinstallare Chrome

Se nessuna delle soluzioni precedenti funziona, potresti provare a reinstallare Chrome.

implica disinstallare Chrome dal tuo PC e scaricare l'ultima versione. Dopo aver scaricato e installato l'ultima versione, controlla se il problema è stato risolto.

Correzione: impossibile caricare il plug-in PDF Chrome su Windows 10

1. Modificare le impostazioni di Adobe Reader

A volte Adobe Reader e Google Chrome possono avere alcuni problemi di compatibilità causando cosìImpossibile caricare il plug-inviene visualizzato un errore, ma puoi risolvere il problema modificando le impostazioni di Adobe Reader.

Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Aperto Adobe Reader e vai a Modifica> Preferenze> Internet .
  2. Individuare Visualizza PDF nel browser opzione e abilitarla / disabilitarla.
  3. Aggiorna la pagina che stai cercando di visualizzare in Chrome e controlla se il problema è stato risolto.

2. Verificare se il plug-in PDF è abilitato

Se hai installato più di un plug-in PDF, potresti riscontrare questo problema. Per risolverlo, devi andare alla sezione plugin e controllare se il plugin corretto è in esecuzione. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Nella barra degli indirizzi inserisci chrome: // plugins e premete accedere .
  2. Quando viene visualizzato l'elenco dei plugin, fare clic su Dettagli .
  3. Individua il file Visualizzatore PDF di Chrome e assicurati che sia abilitato.
  4. Se vediPlug-in Adobe PDF per Firefox e Netscapenell'elenco dei plugin, assicurati di disabilitarlo facendo clic su disattivare pulsante accanto al nome del plug-in.

Oltre ad abilitare il plugin PDF, potresti voler controllare il file Sempre autorizzato a correre accanto al plug-in Visualizzatore PDF di Chrome.


Impossibile caricare il plug-inl'errore in Chrome può impedirti di visualizzare determinati contenuti in Google Chrome, ma come puoi vedere, questo problema può essere risolto utilizzando una delle nostre soluzioni.

Facci sapere come ha funzionato per te raggiungendo la sezione commenti qui sotto.

Domande frequenti: ulteriori informazioni sui problemi dei plug-in in Google Chrome

  • Come faccio a risolvere il problema Impossibile caricare il plug-in?

Una possibile soluzione è rinominare il file pepflashplayer.dll. File DLL mancanti o danneggiati possono causare molti problemi, ma dovresti essere in grado di farlo risolverli facilmente con questa guida passo passo .

una connessione esistente è stata chiusa con la forza
  • Perché il PDF non si apre in Chrome?

Assicurati che il visualizzatore PDF di Chrome e il fileSempre autorizzato a correreopzione accanto ad essa sono abilitate. Sentiti libero di dare un'occhiata anche a questi le migliori estensioni di Chrome per visualizzare e modificare i PDF online .

  • Come si risolvono i plug-in in Chrome?

Apri Chrome e digitachrome: pluginsnella barra degli indirizzi per verificare se sono presenti più versioni dello stesso plugin. Ottieni tutti i passaggi per la risoluzione dei problemi in questa semplice guida .

Nota dell'editore: Questo post è stato originariamente pubblicato a giugno 2018 e da allora è stato rinnovato e aggiornato a luglio 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.