FIX: Impossibile eseguire il prompt dei comandi come amministratore

Fix Can T Run Command Prompt


  • Gli utenti si affidano al prompt dei comandi per determinate funzioni, ma sfortunatamente molti di loro hanno riferito di non poter eseguire il prompt dei comandi come amministratore. Il problema potrebbe essere correlato al tuo account utente, quindi una soluzione rapida è creare un nuovo account utente.
  • Come al solito, l'installazione degli ultimi aggiornamenti potrebbe sicuramente risolvere il problema in questione, ma in caso contrario, vai avanti e leggi la soluzione completa nell'articolo seguente.
  • I fastidiosi errori di sistema di Windows possono davvero influire sulla produttività quotidiana. Per evitare qualsiasi interruzione, abbiamo compilato un elenco di comuni errori di sistema.
  • Quei fastidiosi errori di Windows ti stanno creando un vero problema? Vai avanti e aggiungi ai preferiti il ​​nostro creato appositamente Hub degli errori di Windows 10.
come risolvere Impossibile eseguire il prompt dei comandi come amministratore Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: Questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:
  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile Qui ).
  2. Clic Inizia scansione per trovare problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Clic Ripara tutto per risolvere i problemi che influenzano la sicurezza e le prestazioni del tuo computer
  • Restoro è stato scaricato da0lettori questo mese.

gli utenti avanzati fanno affidamento Prompt dei comandi per alcune funzioni, ma sfortunatamente, molti di loro hanno riferito di non poter essere eseguitiPrompt dei comandicomeamministratore. Questo può essere un problema poiché non sarai in grado di eseguire comandi avanzati che richiedono privilegi amministrativi.



Sebbene questo problema di solito interessi gli utenti avanzati, è importante risolverlo e oggi ti mostreremo come farlo.

A voltePrompt dei comandii problemi possono apparire sul tuo PC e impedirti di eseguire determinati comandi che richiedono privilegi amministrativi. Parlando diPrompt dei comandi, ecco alcuni problemi segnalati dagli utenti:



  • Prompt dei comandiadmin non si apriràWindows 10 - Secondo gli utenti, a voltePrompt dei comandinon si aprirà comeamministratore. Ciò può essere causato dal tuo antivirus, quindi assicurati di controllarlo e ripristinare i file in quarantena nella loro posizione originale.
  • Impossibile eseguire cmd come amministratore di Windows 7 - Questo problema può verificarsi anche su Windows 7 e, se lo incontri, assicurati di applicare alcune delle nostre soluzioni.
  • Prompt dei comandinon funziona in Windows 8 - Anche gli utenti di Windows 8 hanno segnalato questo problema e per risolverlo, è sufficiente creare un nuovo profilo utente e verificare se questo aiuta.

Non è possibile eseguire il prompt dei comandi come amministratore su Windows 10, come risolverlo?


  1. Controlla il tuo antivirus
  2. Crea un collegamento al prompt dei comandi sul desktop
  3. Disabilita tutte le voci del menu contestuale non Microsoft
  4. Crea un nuovo account utente
  5. Installa gli ultimi aggiornamenti
  6. Prova a utilizzare la modalità provvisoria

1. Controlla il tuo antivirus

Secondo gli utenti, una delle ragioni per i problemi conPrompt dei comandipuò essere il tuo software antivirus. Avere un buon antivirus è importante, ma a volte l'antivirus può interferire con alcune funzionalità o Windows, il che può portare a questo e molti altri problemi.

Se non puoi correrePrompt dei comandicome unamministratore, potresti provare a controllare il tuo elenco di quarantena. A volte il tuo antivirus può inserire alcuni file lì dentro che ilPrompt dei comandideve funzionare correttamente.



il servizio di raggruppamento peer networking non si avvia

Controlla l'elenco e assicurati che gli elementi in quarantena non siano dannosi prima di ripristinarli. Secondo gli utenti, Avast può mettere il file consent.exe file in quarantena e ciò causerà problemi conPrompt dei comandi, quindi assicurati di ripristinare questo file.

Diversi utenti hanno riferito che il ripristino dei file in quarantena ha risolto il problema, quindi potresti provare a farlo. Se non funziona, prova a disabilitare alcune funzionalità antivirus e verifica se ciò cambia qualcosa. Se il problema persiste, prova a disabilitare del tutto il tuo antivirus.

Nella peggiore delle ipotesi, potresti persino dover disinstallare il tuo antivirus. Questo non è un motivo per preoccuparsi poiché il tuo sistema sarà protetto da Windows Defender anche se rimuovi il tuo antivirus.



Nel caso in cui la rimozione del tuo antivirus risolva il problema conPrompt dei comandi, dovresti considerare il passaggio a una diversa soluzione antivirus. Esistono molti ottimi strumenti antivirus sul mercato, ma se desideri la massima protezione che non interferisca con il tuo sistema, dovresti assolutamente provare Bitdefender .


2. Creare un collegamento al prompt dei comandi sul desktop

Molti utenti hanno riferito di non poter correrePrompt dei comandianche utilizzando il Menu Win + X sul proprio PC. Se non puoi correrePrompt dei comandicome unamministratorea tutti, potresti essere in grado di aggirare questo problema con questa semplice soluzione alternativa. Per creare un filePrompt dei comandicollegamento sul desktop, procedi come segue:

  1. Aperto Esplora file e vai al C: UsersDefaultAppDataLocalMicrosoftWindowsWinXGroup3 directory.
  2. Là dentro dovresti vederne due Prompt dei comandi scorciatoie. Prova a eseguire queste scorciatoie e assicurati che funzionino. In tal caso, copia entrambi sul desktop e prova a eseguirli da lì.
    L

Poiché ci sono due scorciatoie, significa che hai non amministrativo e amministrativoPrompt dei comandia disposizione. Puoi facilmente riconoscere l'amministrazionePrompt dei comandipoiché la sua finestra sarà etichettataAmministratore:Prompt dei comandiuna volta avviato.

In alternativa, puoi semplicemente creare un nuovo collegamento direttamente sul desktop senza copiare nulla. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e scegli Nuovo> Collegamento .
    L
  2. NelDigita la posizione dell'articoloimmettere il campo cmd.exe comando e fare clic Il prossimo .
    Può
  3. Immettere il nome desiderato del nuovo collegamento e fare clic finire .
    Il prompt dei comandi non funziona in Windows 8

Ora devi solo forzare l'esecuzione del nuovo collegamento con privilegi amministrativi. Questo è abbastanza semplice da fare e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file appena creato Prompt dei comandi scorciatoia e scegli Proprietà dal menu.
    Può
  2. Vai al Sicurezza scheda e fare clic su Avanzate pulsante.
    L
  3. Dai un'occhiata Eseguire come amministratore e ora fai clic ok .
    Può
  4. Salvare le modifiche.

Ora puoi semplicemente fare doppio clic sul nuovo collegamento e sul filePrompt dei comandiinizierà con privilegi amministrativi.

Tieni presente che questa è solo una soluzione alternativa, ma questa soluzione dovrebbe essere utile fino a quando non riuscirai a risolvere il problema principale.


3. Disabilitare tutte le voci di menu contestuale non Microsoft

Secondo gli utenti, a volte il menu contestuale può far apparire questo problema. Se non puoi correrePrompt dei comandicome unamministratore, forse altre applicazioni stanno causando questo errore. A volte le applicazioni aggiungono le proprie voci al menu contestuale e questo può portare a questo e molti altri problemi. Tuttavia, puoi risolverlo procedendo come segue:

  1. Scarica ed esegui ShellExView . Questa è un'applicazione gratuita di terze parti.
  2. Una volta avviato, è necessario trovare tutte le voci non Microsoft nel menu di scelta rapida e disabilitarle.

Dopo averlo fatto, il problema dovrebbe essere risolto. Quasi tutte le applicazioni possono causare questo problema, ma pochi utenti hanno segnalato problemi conCompressione rapida di file zip (software NCH), quindi se lo stai usando, assicurati di disabilitare le sue voci dal menu contestuale.

Tieni presente che questa è una soluzione avanzata, quindi dovrai familiarizzare un po 'con ShellExView prima di poter applicare completamente questa soluzione.

4. Crea un nuovo account utente

Se non puoi correrePrompt dei comandicome unamministratore, il problema potrebbe essere correlato al tuo account utente. A volte il tuo account utente può essere danneggiato e questo può causare il problema conPrompt dei comandi. Riparare il tuo account utente è piuttosto difficile, ma puoi risolvere il problema semplicemente creando un nuovo account utente. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Apri il App Impostazioni e vai al file Conti sezione. Per aprire il fileApp Impostazionirapidamente, basta usare Tasto Windows + I scorciatoia.
    Può
  2. Selezionare Famiglia e altre persone dal menu a sinistra. Ora fai clic Aggiungi qualcun altro a questo PC pulsante nel riquadro di destra.
    Il prompt dei comandi non funziona in Windows 8
  3. Scegliere Non ho le informazioni di accesso di questa persona .
    L
  4. Selezionare Aggiungi un utente senza un account Microsoft .
    Può
  5. Immettere il nome utente desiderato per il nuovo account e fare clic Il prossimo .
    Il prompt dei comandi non funziona in Windows 8

Dopo aver creato un nuovo account utente, passa ad esso e controlla se il problema è ancora presente. Se il problema conPrompt dei comandinon viene visualizzato nel nuovo account, sposta i file nel nuovo account e inizia a utilizzarlo al posto di quello vecchio.


5. Installa gli ultimi aggiornamenti

Secondo gli utenti, a volte non puoi correrePrompt dei comandicomeamministratorea causa di certoinsettisul tuo sistema.Bugpuò verificarsi per vari motivi e Microsoft di solito risolve rapidamente qualsiasi problemainsettiche potrebbe accadere. SePrompt dei comandinon può funzionare sul tuo PC, forse puoi risolvere il problema semplicemente installando gli ultimi aggiornamenti.

Windows 10installa automaticamente gli aggiornamenti mancanti, ma a volte potresti perdere un paio di aggiornamenti. Tuttavia, puoi sempre verificare manualmente la disponibilità di aggiornamenti procedendo come segue:

  1. Apri il App Impostazioni e vai al file Aggiornamento e sicurezza sezione.
    Il prompt dei comandi non funziona in Windows 8
  2. Clicca il Controlla gli aggiornamenti pulsante nel riquadro di destra. Windows ora verificherà la disponibilità di aggiornamenti e li scaricherà in background.
    L

Una volta scaricati gli aggiornamenti, verranno installati automaticamente non appena riavvii il PC. Dopo il riavvio del PC, controlla se il problema conPrompt dei comandiè ancora lì.


6. Prova a utilizzare la modalità provvisoria

Modalità sicura è un segmento speciale di Windows che viene eseguito con le impostazioni predefinite e di solito è un buon punto per avviare il processo di risoluzione dei problemi. Se non puoi correrePrompt dei comandicome unamministratore, forse dovresti essere in grado di risolvere il problema accedendo alla modalità provvisoria. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Apri il App Impostazioni e vai al Aggiornamento e sicurezza sezione.
  2. Scegli Recupero dal menu a sinistra. Nel riquadro di destra fare clic su Riavvia ora pulsante.
    Il prompt dei comandi non funziona in Windows 8
  3. Scegliere Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate> Impostazioni di avvio . Ora fai clic su Ricomincia pulsante.
  4. Non appena il tuo PC si riavvia, dovresti vedere un elenco di opzioni. Selezionare la versione desiderata della modalità provvisoria premendo il tasto della tastiera corrispondente.

Una volta entrati in modalità provvisoria, controlla se il problema è ancora presente. Se il problema non viene visualizzato in modalità provvisoria, puoi iniziare a risolverlo da lì.

Se non puoi correrePrompt dei comandicomeamministratoresul tuo PC, questo può essere un grosso problema, soprattutto per gli utenti avanzati che si affidano alla riga di comando. Tuttavia, ci auguriamo che tu sia riuscito a risolvere questo problema utilizzando una delle nostre soluzioni.

Domande frequenti: ulteriori informazioni sulla funzionalità del prompt dei comandi

  • Qual è la differenza tra prompt dei comandi e amministratore del prompt dei comandi?

Per impostazione predefinita, Windowsverrà avviato in modalità limitata a meno che gli utenti non accettino specificamente la conferma dell'elevazione. Per il prompt dei comandi, i comandi potrebbero rifiutarsi di eseguire o avere accesso negato all'errore. Questo è il motivo per cui gli utenti devono avviare il prompt dei comandi con i diritti di amministratore completi e lo stato delle autorizzazioni. Questo stato garantirà l'accesso completo a tutti i comandi.

  • Come posso eseguire un programma come amministratore utilizzando il prompt dei comandi?

Nella finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati digitare direttamente il nome del file se è un file .EXE file, ad esempio, setup.exe e premete accedere per eseguire immediatamente il programma di installazione con autorizzazioni amministrative.

Nota dell'editore: Questo post è stato originariamente pubblicato nell'ottobre 2018 e da allora è stato rinnovato e aggiornato nell'aprile 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.