FIX: Windows 10 non si attiva dopo la reinstallazione

Fix Windows 10 Won T Activate After Reinstall

Windows 10 non attiverà la reinstallazione Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: Questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:
  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile Qui ).
  2. Clic Inizia scansione per trovare problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Clic Ripara tutto per risolvere i problemi che influiscono sulla sicurezza e sulle prestazioni del tuo computer
  • Restoro è stato scaricato da0lettori questo mese.

Se Windows 10 non si attiverà dopo una reinstallazione del sistema operativo , dipende da come è stato originariamente installato sul tuo dispositivo.



Se hai attivato un file aggiornamento gratuito o acquistato da Microsoft Store e attivato, disponi di una licenza digitale, il che significa che puoi reinstallare senza un codice Product Key poiché Windows lo attiva automaticamente online al termine del processo. Prima di provare a reinstallare, assicurati di controllare che sia attivato sul tuo dispositivo.

Tuttavia, gli utenti temono che Windows 10 non si attivi dopo la reinstallazione del sistema operativo. Se condividi la stessa preoccupazione, prova le soluzioni seguenti per risolverla.



Attivazione di Windows 10: cose da notare

Attivazione di Windows è un modo per verificarlo la copia di Windows 10 che stai utilizzando è autentica e utilizzato sul tuo dispositivo e non molti altri secondo i Termini di licenza software Microsoft.

Qualunque sia la tua copia, l'attivazione può essere effettuata tramite una licenza digitale o un codice Product Key, senza il quale l'attivazione è impossibile e non puoi sostituire i due.



Al posto del codice Product Key viene fornita una licenza digitale, nota anche come autorizzazione digitale e, se presente, non è necessario immettere una chiave del prodotto.

Durante l'installazione di Windows 10, potrebbe essere richiesto un codice Product Key oppure, se si dispone della licenza digitale, è possibile continuare senza inserire una chiave e quest'ultima può essere acquistata dopo l'installazione andando a: Start> Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Attivazione> Vai a Store e acquista la licenza.

Prima di risolvere il problema di Windows 10 non si attiverà dopo la reinstallazione, è importante notare quanto segue:



  • Windows 10 utilizza il proprio unico codice Product Key
  • Le build di Windows 10 sono pre-codificate, quindi non è necessario immettere un codice Product Key se è stato eseguito l'aggiornamento da una versione precedente di Windows attivata
  • Se viene richiesto di inserire un codice Product Key, fare clic su Fallo più tardi e dagli qualche giorno, Windows 10 si attiverà automaticamente
  • I server di attivazione vengono sopraffatti, quindi dagli un po 'di tempo e si attiverà finché il tuo aggiornamento sarà autentico
  • La copia di Windows 10 che scarichi deve corrispondere all'edizione di Windows da cui esegui l'aggiornamento

- RELAZIONATO: Errori di attivazione di Windows 10: perché si verificano e come risolverli

Come posso risolvere i problemi di attivazione di Windows 10 dopo la reinstallazione?

  1. Correzioni preliminari
  2. Reimposta lo stato della tua licenza
  3. Forza l'attivazione
  4. Sostituisci la chiave del prodotto
  5. Controlla il tuo PID di Windows
  6. Controlla il tuo hardware

1. Correzioni preliminari

  • Riavvia il computer e prova ad attivarlo di nuovo
  • Dagli qualche giorno e Windows 10 dovrebbe attivarsi automaticamente
  • Se viene richiesto di inserire un codice Product Key dopo aver reinstallato Windows 10, selezionareFallo più tardie Windows si riattiverà automaticamente tra pochi giorni
  • Reinstallare una licenza valida di cui si dispone per Windows 7 / 8.0 / 8.1 e assicurarsi che sia attivata, quindi eseguire l'aggiornamento a Windows 10
  • Prova una connessione di rete diversa, se possibile, quindi passa da Wi-Fi a Ethernet o viceversa
  • Aggiorna Windows 10 alla versione più recente utilizzando l'opzione Windows Update in Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update

2. Reimpostare lo stato della licenza

  • Digita CMD nella barra di ricerca e fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi
  • Seleziona Esegui come amministratore

  • Digita il comando: slmgr. vbs -rearm
  • Premi Invio e esci dal prompt dei comandi
  • Riavvia il tuo computer
  • Immettere la chiave del prodotto utilizzando le istruzioni

- RELAZIONATO: Correzione: chiave di attivazione di Windows 10 non funzionante

3. Forza l'attivazione

  • Digita CMD nella barra di ricerca e fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi
  • Seleziona Esegui come amministratore

  • Digita il comando: slmgr. vbs -ato
  • Premi Invio e esci dal prompt dei comandi
  • Riavvia il tuo computer

4. Sostituire la chiave del prodotto

Ciò potrebbe risolvere eventuali problemi che impediscono l'attivazione del prodotto Windows 10. Per farlo:

  • Digita CMD nella barra di ricerca e fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi
  • Seleziona Esegui come amministratore

  • Digita il comando: slmgr.vbs -ipk xxxx-xxxx-xxxx-xxxx (per sostituire il codice Product Key corrente con quello specificato)xxxx-xxxx-xxxx-xxxx: rappresenta il codice Product Key
  • Premi Invio e esci dal prompt dei comandi
  • Riavvia il tuo computer
  • Prova ad attivare di nuovo

- RELAZIONATO: Lo strumento Aggiorna Windows reinstalla Windows senza ISO

l'adattatore di connessione alla rete locale non funziona correttamente Windows 10

5. Controlla il tuo PID di Windows

Se Windows 10 non si attiva dopo la reinstallazione, potresti essere in esecuzione una copia di Windows non originale . Questo potrebbe essere stato acquistato da un sito di aste come eBay o Amazon, o una copia contraffatta. È possibile controllare l'ID prodotto (PID) per determinare il livello di supporto. Per farlo:

  • Fare clic su Start
  • Fare clic con il tasto destro Computer
  • Clic Proprietà
  • Vai su Attivazione di Windows e guarda il PID (ha circa 20 caratteri), controlla le tre cifre se corrispondono alla chiave.

Nota: Puoi confermare se è autentico controllando il sito Microsoft e fai clic su Convalida Windows. In caso contrario, fare clic sul pulsante Ottieni autentico per ottenere un kit WGA.

6. Controlla il tuo hardware

Se Windows 10 non si attiva dopo la reinstallazione e in precedenza si è attivato, potresti aver cambiato alcuni componenti hardware, come la tua scheda madre o processore, che a Windows sembra un PC completamente diverso.

Sei riuscito a risolvere il problema di Windows 10 che non si attiva dopo la reinstallazione utilizzando una delle soluzioni di cui sopra? Condividi la tua esperienza nella sezione commenti qui sotto.

STORIE CORRELATE DA VERIFICARE: