Correzione completa: il servizio Windows Defender non si avvia su Windows 10

Full Fix Windows Defender Service Won T Start Windows 10

windows-defender-service-non-può-essere-avviato-windows-10 Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: Questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:
  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile Qui ).
  2. Clic Inizia scansione per trovare problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Clic Ripara tutto per risolvere i problemi che influiscono sulla sicurezza e sulle prestazioni del tuo computer
  • Restoro è stato scaricato da0lettori questo mese.

Windows Defender è uno dei più programmi antivirus popolari in tutto il mondo, proteggendo milioni di computer da fili viziosi . Tuttavia, a volte a partire Windows Defender si rivela un'operazione molto difficile, come segnalano molti utenti.



Spesso, quando gli utenti tentano di avviare l'antivirus integrato di Microsoft, viene visualizzato un messaggio di errore sullo schermo che li informa che il servizio non può essere avviato.

Il servizio Windows Defender non si avvia, come risolverlo?

Molti utenti hanno segnalato che il servizio Windows Defender non si avvia affatto sul proprio PC. Questo può essere un grosso rischio per la sicurezza e, parlando di problemi con Windows Defender, ecco alcuni problemi simili segnalati dagli utenti:



  • Il servizio Windows Defender non avvia Windows 10, 8.1, 7 - Secondo gli utenti, questo problema può apparire su tutte le versioni di Windows, inclusi sia Windows 8.1 che 7. Anche se non utilizzi Windows 10, dovresti sapere che quasi tutte le nostre soluzioni sono compatibili con le versioni precedenti di Windows, quindi sentiti libero di provarli.
  • Il servizio Windows Defender non avvia l'errore 577 - A volte può apparire l'errore 577 durante il tentativo di avviare il servizio Windows Defender. Per risolvere questo problema, assicurati di non avere alcun antivirus di terze parti installato sul tuo sistema.
  • Windows Defender Security Center non si apre - Diversi utenti hanno segnalato che Windows Defender Security Center non si aprirà affatto. Per risolvere questo problema, controlla di aver installato gli ultimi aggiornamenti.
  • Il servizio Windows Defender non si avvia Accesso negato - Questo problema può apparire a causa di problemi con le tue autorizzazioni. Per risolvere il problema, è necessario modificare le autorizzazioni di sicurezza della directory ProgramData Microsoft.
  • Il servizio Windows Defender continua a interrompersi - Se il servizio Windows Defender continua a interrompersi, il problema potrebbe essere il danneggiamento del profilo. Crea semplicemente un nuovo profilo utente e controlla se questo risolve il problema.

Soluzione 1: disabilitare e rimuovere le soluzioni antivirus di terze parti

L'esecuzione di due soluzioni antivirus contemporaneamente causa vari problemi tecnici. Usa un file strumenti di rimozione del software per rimuovere completamente qualsiasi file antivirus di terze parti. Riavvia il tuo computer Windows 10 e riavvia Windows Defender.

Se non riesci a risolvere il problema, puoi sempre passare a una soluzione antivirus di terze parti. Esistono molti ottimi strumenti antivirus, ma se stai cercando un nuovo antivirus, ti suggeriamo di provarlo Bitdefender .




Soluzione 2 - Installa gli ultimi aggiornamenti di Windows

A volte potresti essere in grado di risolvere i problemi con il servizio Windows Defender semplicemente installando gli ultimi aggiornamenti. Mantenendo il tuo sistema aggiornato, ti assicurerai che tutto funzioni senza problemi sul tuo PC. Windows 10 di solito scarica automaticamente gli aggiornamenti necessari in background, ma a causa di alcuni bug potresti saltare uno o due aggiornamenti.

Tuttavia, puoi sempre verificare la disponibilità di aggiornamenti manualmente effettuando le seguenti operazioni:

  1. stampa Tasto Windows + I per aprire il file App Impostazioni .
  2. Adesso vai a Aggiornamento e sicurezza sezione.
  3. Clic Controlla gli aggiornamenti pulsante.
    Il servizio Windows Defender ha vinto

Windows ora verificherà la disponibilità di aggiornamenti e li scaricherà in background. Una volta scaricati gli aggiornamenti, riavvia semplicemente il PC per installarli.




Soluzione 3: eseguire una scansione SFC

Secondo gli utenti, a volte il servizio Windows Defender non si avvia a causa del danneggiamento dei file. I file di sistema possono essere danneggiati e questo può causare la visualizzazione di questo errore. Tuttavia, puoi risolvere il problema semplicemente eseguendo una scansione SFC. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. stampa Tasto Windows + X aprire Menu Win + X . Ora seleziona Prompt dei comandi (Amministratore) o Powershell (Amministratore) .
    Il servizio Windows Defender ha vinto
  2. quandoPrompt dei comandisi apre, entra sfc / scannow e premete accedere .
    Il servizio Windows Defender continua a interrompersi
  3. La scansione SFC inizierà ora. La scansione può richiedere fino a 15 minuti, quindi non interromperla.

Al termine della scansione, controlla se il problema persiste. Se il problema persiste o se non sei stato in grado di eseguire affatto la scansione SFC, potresti provare a eseguire DISM scansiona invece. Per fare ciò, devi fare quanto segue:

  1. ApertoPrompt dei comandicome amministratore.
  2. quandoPrompt dei comandisi apre, entra DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth .
    Il servizio Windows Defender ha vinto
  3. La scansione DISM inizierà ora. La scansione può richiedere fino a 20 minuti, a volte di più, quindi devi essere paziente e non interromperla.

Una volta terminata la scansione DISM, controlla se il problema persiste. Se il problema persiste o se non è stato possibile eseguire la scansione DISM prima, assicurati di ripetere la scansione SFC e controlla se questo risolve il problema.


Soluzione 4: pulire il registro

A volte il servizio Windows Defender non si avvia se ci sono problemi con il registro. Una voce di registro danneggiata può causare la visualizzazione di questo problema e per risolvere il problema, è necessario trovare e rimuovere la voce problematica.

Questa è un'attività complessa da eseguire manualmente, quindi è meglio utilizzare un software speciale per questo. Ce ne sono molti fantastici pulitori di registro disponibile che può aiutarti con questo problema, ma se stai cercando un semplice pulitore di registro, ti suggeriamo di provare CCleaner .


Soluzione 5: controlla le variabili di ambiente

Variabili ambientali sono una funzione utile che il tuo sistema utilizza per accedere a determinate directory. Tuttavia, a volte gli utenti o forse le applicazioni di terze parti possono modificare le variabili di ambiente e causare la comparsa di questo problema.

Ciò può portare a problemi con il servizio Windows Defender, ma puoi correggere manualmente le variabili di ambiente procedendo come segue:

  1. stampa Tasto Windows + S ed entra impostazioni avanzate di sistema . Selezionare Visualizza le impostazioni di sistema avanzate dal menu.
    Il servizio Windows Defender ha vinto
  2. Ora fai clic variabili ambientali pulsante.
    Il servizio Windows Defender continua a interrompersi
  3. Individuare %Dati del programma% variabile e controlla se è impostata su C: ProgramData . In caso contrario, modificare la variabile di conseguenza.

Dopo aver apportato queste modifiche, il problema dovrebbe essere risolto e Windows Defender dovrebbe iniziare a funzionare.

codice di errore ssl_error_weak_server_ephemeral_dh_key

Soluzione 6: modificare le autorizzazioni di sistema

Secondo gli utenti, a volte le autorizzazioni della cartella possono portare a questo problema. Se il servizio Windows Defender non si avvia sul tuo PC, potresti dover modificare le autorizzazioni. Questa è una procedura avanzata e, se non hai familiarità con le autorizzazioni, potresti saltare questa soluzione.

Per risolvere il problema, devi solo fare quanto segue:

  1. Vai a C: ProgramData directory.
  2. Ora individua Microsoft directory e fare clic con il pulsante destro del mouse. Scegliere Proprietà dal menu.
    Windows Defender Security Center ha vinto
  3. Adesso vai a Sicurezza scheda e fare clic Avanzate .
    Il servizio Windows Defender ha vinto
  4. Ora dovresti rimuovere tutte le autorizzazioni di eredità. Dopo averlo fatto, salva le modifiche e controlla se il problema è stato risolto.

Tieni presente che questa è una cartella di sistema e qualsiasi modifica a questa cartella può causare la visualizzazione di problemi, quindi se non hai familiarità con le autorizzazioni di sistema, potresti voler saltare questa soluzione.


Soluzione 7: creare un nuovo account utente

Se il servizio Windows Defender non si avvia, potresti essere in grado di risolvere il problema semplicemente creando un nuovo account utente. A volte il tuo account utente può essere danneggiato e questo può causare la visualizzazione di questo e altri errori. Per risolvere i problemi con l'account utente, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. Apri il App Impostazioni e vai al Conti sezione.
    Il servizio Windows Defender ha vinto
  2. Vai a Famiglia e altre persone nel menu a sinistra. Nel riquadro di destra fare clic su Aggiungi qualcun altro a questo PC .
    Windows Defender Security Center ha vinto
  3. Clic Non ho le informazioni di accesso di questa persona .
    Il servizio Windows Defender ha vinto
  4. Ora seleziona Aggiungi un utente senza estensione Microsoft account .
    Il servizio Windows Defender ha vinto
  5. Immettere il nome utente desiderato e fare clic Il prossimo .
    Windows Defender Security Center ha vinto

Dopo aver creato un nuovo account utente, passare ad esso e verificare se il problema è ancora presente. In caso contrario, potresti dover passare all'account appena creato e iniziare a usarlo al posto di quello vecchio.


Soluzione 8: eseguire un aggiornamento sul posto

Se le soluzioni precedenti non hanno risolto il problema, puoi provare a eseguire un aggiornamento sul posto. In questo modo reinstallerai Windows 10, ma manterrai tutti i file e le applicazioni. Per farlo, procedi come segue:

  1. Scarica Strumento di creazione multimediale dal sito Web di Microsoft ed eseguirlo.
  2. Selezionare Aggiorna questo PC adesso .
  3. Attendi che l'installazione prepari i file necessari.
  4. Selezionare Scarica e installa gli aggiornamenti (consigliato) . Attendi che l'installazione scarichi i file necessari.
  5. Segui le istruzioni sullo schermo fino a raggiungereSchermata pronta per l'installazione. Assicurati che Conserva i file e le app personali appare nell'elenco di riepilogo. In caso contrario, fare clic su Cambia cosa tenere e seleziona Conserva i file e le app personali dall'elenco.
  6. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare l'installazione.

Al termine dell'installazione, avrai una nuova installazione di Windows e il problema dovrebbe essere risolto.

Non essere in grado di avviare il servizio Windows Defender può essere un problema, ma speriamo che tu sia riuscito a risolverlo con una delle nostre soluzioni.


Nota dell'editore : Questo post è stato originariamente pubblicato nel marzo 2017 e da allora è stato completamente rinnovato e aggiornato per freschezza, accuratezza e completezza.


STORIE CORRELATE CHE DEVI VERIFICARE: