Ecco come riparare il Bootloader di Windows 10 da Linux

Here S How Fix Windows 10 Bootloader From Linux

Ubuntu corregge il bootloader di Windows 10 da Linux Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: Questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:
  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile Qui ).
  2. Clic Inizia scansione per trovare problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Clic Ripara tutto per risolvere i problemi che influenzano la sicurezza e le prestazioni del tuo computer
  • Restoro è stato scaricato da0lettori questo mese.

Dovuto al natura aggressiva e territoriale di Windows 10, problemi come questo emergeranno abbastanza spesso. Ecco perché si consiglia di installare Windows 10 prima di installare Linux in un file modalità dual-boot .



Linux è molto meno invadente e non danneggerà il bootloader di Windows 10. Nonostante ciò, le cose possono ancora andare storte dopo che i principali aggiornamenti di Windows 10 hanno 'reinstallato' Windows 10. Se ciò accade, puoi risolverlo con Linux (Ubuntu) e abbiamo offerto 3 metodi di seguito.

Come riparare gli errori del bootloader di Windows 10 da Linux

  1. Usa l'utility Boot Repair su Ubuntu
  2. Correggi il bootloader di Windows 10 all'interno del Terminale
  3. Prova con LILO

Soluzione 1: utilizzare l'utility Boot Repair su Ubuntu

Cominciamo con il metodo più semplice. Probabilmente consapevolmente, Ubuntu viene fornito con la piccola utility chiamata Boot Repair che corregge la corruzione del bootloader di Windows 10 durante l'esecuzione. Quello che dovrai avere è l'ultima versione di Ubuntu avviabile montata sulla tua unità USB. Dopodiché, dovrai installare l'utilità e, senza interferenze nel terminale, riparare il bootloader di Windows 10.



non può comunicare con lo scanner canon windows 10

Ecco come farlo in pochi semplici passaggi:

    1. Scarica Ubuntu versione distro live, qui, e montala sulla tua USB. Puoi farlo con il Programma di installazione USB universale (preferibilmente) strumento. È importante utilizzare questa applicazione o l'unità non sarà avviabile.
    2. Collega l'unità e avvia da essa.
    3. Scegli il ' Prova Ubuntu senza installarlo ' opzione. In caso di errore, apri le impostazioni BIOS / UEFI, disabilitare l'avvio protetto opzione e riprova.
    4. Una volta avviato Ubuntu, premi Ctrl + Alt + T per aprire il terminale.
    5. Nella riga di comando, esegui la seguente stringa e premi Invio dopo ciascuna:
      • sudo add-apt-repository ppa: yannubuntu / boot-repair
      • sudo apt update
      • sudo apt install boot-loader
    6. Questo dovrebbe essere installato Applicazione Boot Repair e ora puoi trovarlo nel menu dell'applicazione.
    7. Aprilo e scegli Riparazione consigliata e aspetta che sia finito.

Soluzione 2: correggi il bootloader di Windows 10 all'interno del Terminale

Il secondo metodo si basa sull'esecuzione di Syslinux attraverso il terminale. C'è una serie di comandi che dovrai eseguire per installare e utilizzare Syslinux per riparare il bootloader di Windows 10.



Se non hai familiarità con il modo in cui funzionano, ti consigliamo di attenersi al primo metodo. Altrimenti, i passaggi sono piuttosto semplici e devi solo sostituire l'input 'sda' alla lettera dell'unità di sistema di Windows 10.

Final Fantasy XIV non è in grado di completare il controllo della versione
  • LEGGI ANCHE: Windows Defender Firewall supporta il sottosistema Windows per Linux

Segui questi passaggi per riparare il bootloader di Windows 10 con Syslinux:

    1. Riavvia con il file bootable USB guidare.
    2. Aperto terminale .
    3. Nella riga di comando, digita la seguente stringa e premi Invio dopo ciascuna:
      • sudo apt-get install syslinux
      • sudo dd if = / usr / lib / syslinux / mbr.bin di = / dev / sda
      • sudo apt-get install mbr
      • sudo install-mbr -i n -p D -t 0 / dev / sda
    4. Non dimenticare di sostituire 'sda' con l'unità di sistema di Windows 10.
    5. Riavvia dopo e Windows 10 dovrebbe avviarsi senza problemi.

Soluzione 3: prova con LILO

Il metodo finale utilizza LILO (Linux Loader) che è un piccolo programma responsabile della gestione del dual boot. La procedura è simile alla precedente, almeno per l'occhio non abituato.



Ad ogni modo, se i due passaggi precedenti non funzionavano per te (il primo dovrebbe risolvere i problemi del bootloader), LILO è sicuramente una comoda alternativa.

  • LEGGI ANCHE: Scarica il supporto a lungo termine per Ubuntu 18.04 da Microsoft Store

Ecco come risolvere i problemi del bootloader di Windows 10 con LILO tramite il terminale Linux:

  1. Riavvia con il file bootable USB guidare.
  2. Aperto terminale .
  3. Nella riga di comando, digita la seguente stringa e premi Invio dopo ciascuna:
    • sudo apt-get install lilo
    • sudo lilo -M / dev / sda mbr
  4. Riavvia e sei a posto. Il bootloader di Windows 10 è stato risolto.

Detto questo, possiamo concludere questo articolo. Si spera che tu sia riuscito a risolvere il problema con il bootloader di Windows 10 in formato

STORIE CORRELATE DA VERIFICARE: