Come riparare i riquadri del menu Start di Windows 10 non visualizzati

How Fix Windows 10 Start Menu Tiles Not Showing

risolve i file DLL mancanti dal tuo PC Windows 10 Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: Questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:
  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile Qui ).
  2. Clic Inizia scansione per trovare problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Clic Ripara tutto per risolvere i problemi che influenzano la sicurezza e le prestazioni del tuo computer
  • Restoro è stato scaricato da0lettori questo mese.

Windows 10 ha uno dei migliori menu Start. Suo Menu iniziale è elegante, moderno e include scorciatoie per le tessere delle app che gli conferiscono una dimensione completamente nuova.



lo schermo del laptop si oscura quando è collegato

Tuttavia, quel menu in ha alcuni difetti. I collegamenti ai riquadri vuoti dell'app sono uno dei problemi che si verificano più frequentemente nel menu Start di Windows 10. Alcuni utenti hanno scoperto che i riquadri delle app sono completamente vuoti senza icone o testo su di essi. In questo modo è possibile correggere i riquadri vuoti dell'app del menu Start.

Risolvi i riquadri del menu Start vuoti con queste soluzioni

  1. Blocca nuovamente le tessere nel menu Start
  2. Riavvia Esplora risorse con Task Manager
  3. Apri la risoluzione dei problemi del menu Start
  4. Esegui una scansione del file di sistema
  5. Ripristina le app del menu Start
  6. Crea un nuovo account utente
  7. Ripristina Windows in un punto di ripristino

1. Blocca nuovamente i riquadri nel menu Start

Innanzitutto, sblocca i riquadri vuoti dell'app nel menu Start e bloccali nuovamente. Fare clic con il pulsante destro del mouse su un riquadro dell'app nel menu Start e selezionare Sbloccare dall'inizio . Scorri fino all'app nell'elenco delle app del menu Start, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Pin per iniziare per fissare nuovamente la piastrella.




2. Riavviare Esplora risorse con Task Manager

  1. Il riavvio di Windows Explorer tramite Task Manager è una potenziale soluzione per i riquadri delle app vuoti. Per riavviare Windows Explorer, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e fare clic su Task Manager .
  2. Seleziona la scheda Processi mostrata nell'istantanea direttamente sotto. task manager riavvia il processo di Windows Explorer
  3. Scorri verso il basso quella scheda fino ad arrivare a Windows Explorer, che è elencato sotto i processi di Windows.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Esplora risorse e selezionare Ricomincia nel menu contestuale.

avviare la risoluzione dei problemi del menu


3. Aprire la risoluzione dei problemi del menu Start

Poiché il menu Start presenta alcuni problemi, è disponibile uno strumento per la risoluzione dei problemi che potrebbe aiutare a correggere i riquadri vuoti dell'app. in ogni caso, il Risoluzione dei problemi del menu Start non è incluso in Windows 10. È possibile aggiungere lo strumento di risoluzione dei problemi a Windows premendo il tasto Scarica pulsante su questo pagina web . Apri la sua finestra in basso, fai clic su Applica la riparazione automaticamente opzione e premere il Il prossimo pulsante.




4. Eseguire una scansione del file di sistema

I collegamenti ai riquadri vuoti dell'app potrebbero essere dovuti a file di sistema danneggiati. Controllo file di sistema è probabilmente il miglior strumento di Windows per riparare file di sistema danneggiati. Ecco come puoi utilizzare l'SFC in Windows 10 per correggere i riquadri delle app vuoti.

  1. Apri il menu Win + X premendo il suo tasto Win + X hotkey.
  2. Seleziona il Prompt dei comandi (amministratore) collegamento nel menu Win + X.
  3. Immettere 'DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth' nel prompt dei comandi e premere il tasto Invio.
  4. Successivamente, inserisci 'sfc / scannow' e premi Invio per eseguire la scansione dei file di sistema. Quella scansione potrebbe richiedere tra 20-30 minuti.
  5. Riavvia il sistema operativo se Protezione risorse di Windows ripristina i file.

LEGGI ANCHE: 10 migliori pulitori di registro per Windows 10




5. Ripristina le app del menu Start

Windows 10 include un file Ripristina opzione con cui puoi reimpostare i dati di un'app selezionata. Questa è un'opzione utile per la risoluzione dei problemi per riparare le app, quindi potrebbe aiutare a ripristinare le scorciatoie dei riquadri. Puoi ripristinare le app come segue.

  1. Fai clic sul pulsante Cortana e inserisci 'app' nella casella di ricerca.
  2. Seleziona App e funzionalità per aprire la finestra mostrata direttamente di seguito.
  3. Seleziona un'app con un riquadro del menu Start vuoto.
  4. Clic Opzioni avanzate per aprire il file Ripristina opzione nell'istantanea di seguito.
  5. premi il Ripristina e fare clic su Ripristina di nuovo per confermare.

6. Configurare un nuovo account utente

È possibile che nella cartella TileDataLayer sia presente un database di layout del menu Start danneggiato. Una scansione SFC potrebbe risolverlo, ma la configurazione di un nuovo account utente amministratore ripristinerà il layout del menu Start. Quindi un nuovo account utente potrebbe anche correggere le scorciatoie delle tessere dell'app vuote. Puoi configurare un nuovo account in Windows 10 come segue.

l'inquisizione dell'era del drago si blocca al momento del lancio
  1. Apri il menu Win + X e seleziona Correre per aprire la finestra direttamente sotto.
  2. Immettere 'control userpasswords2' nella casella di testo di Esegui e fare clic su ok pulsante.
  3. premi il Inserisci nella scheda Utenti. Se l'impostazione è disattivata, selezionare il file Gli utenti devono inserire un nome utente casella di controllo.
  4. Clic Accedi senza un account Microsoft per aprire le opzioni mostrate di seguito.
  5. premi il Account locale per aprire le caselle di testo nell'istantanea direttamente sotto.
  6. Qui puoi inserire i dettagli del nome utente e della password per il nuovo account.
  7. premi il Il prossimo e finire pulsanti.
  8. Clic Applicare > ok nella finestra Account utente.
  9. Ora accedi al tuo nuovo account utente.

7. Ripristina Windows in un punto di ripristino

Il Strumento di ripristino del sistema ripristinerà Windows a una data precedente. Potrebbe rimuovere software di terze parti installato di recente che potrebbe essere in conflitto con il menu Start. Inoltre, ripristina anche gli aggiornamenti minori e può riparare i file di sistema. In quanto tale, Ripristino configurazione di sistema potrebbe risolvere in modo fattibile i riquadri dell'app vuoti.

  1. Per aprire Ripristino configurazione di sistema, inserisci 'rstrui' in Esegui e fai clic ok .
  2. premi il Il prossimo per aprire un elenco di punti di ripristino.
  3. Selezionare Mostra più punti di ripristino per espandere l'elenco dei punti di ripristino.
  4. Scegli un punto di ripristino che riporti Windows a una data in cui non c'erano tessere vuote nel menu Start.
  5. Clic Cerca i programmi interessati per aprire la finestra mostrata nello scatto direttamente sotto. Questo ti mostra il software che verrà eliminato quando ripristini il sistema operativo.
  6. Clic Il prossimo e finire per ripristinare Windows su punto di ripristino selezionato .

Tali risoluzioni probabilmente ripristineranno le scorciatoie del riquadro dell'app nel menu Start. Alcuni toolkit di riparazione di Windows potrebbero anche correggere i riquadri delle app del menu Start. Controlla questo guida al software per ulteriori dettagli sul toolkit di riparazione di Windows.

Nota dell'editore: Questo post è stato originariamente pubblicato nell'ottobre 2017 e da allora è stato completamente rinnovato e aggiornato per freschezza, accuratezza e completezza.

STORIE CORRELATE DA VERIFICARE: