Come fare in modo che OneDrive smetta di apparire su Windows 10 [Risolto]

How Get Onedrive Stop Popping Up Windows 10


  • Se hai a che fare con molti file su base giornaliera, OneDrive è un'ottima opzione di archiviazione che non richiede un backup locale.
  • Tuttavia, per gli utenti che preferiscono altre soluzioni, ilLa finestra di dialogo di OneDrive che si apre regolarmente potrebbe diventare frustrante e veloce. Ecco come affrontarlo.
  • A proposito di alternative, dai un'occhiata a queste Le migliori soluzioni di cloud storage decentralizzato .
  • Non essere timido per esplorare il nostro Hub di OneDrive anche per informazioni più approfondite.
salire su una guida per smettere di apparire Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: Questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:
  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile Qui ).
  2. Clic Inizia scansione per trovare problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Clic Ripara tutto per risolvere i problemi che influiscono sulla sicurezza e sulle prestazioni del tuo computer
  • Restoro è stato scaricato da0lettori questo mese.

OneDrive è il servizio di archiviazione cloud di Microsoft integrato con Windows. Pertanto, esiste già una cartella OneDrive in Esplora file e l'archiviazione cloud è abilitata per impostazione predefinita per alcuni utenti.



Di conseguenza, una finestra di dialogo di configurazione di OneDrive potrebbe continuare a comparire per alcuni utenti Windows anche se non richiedono l'archiviazione cloud.

Come posso fare in modo che OneDrive smetta di apparire?

1. Usa Sync.com



Se OneDrive continua ad agire in modo irregolare, valuta la possibilità di passare a una diversa piattaforma di archiviazione basata su cloud che ti consenta di archiviare, sincronizzare, condividere e accedere ai tuoi file da qualsiasi luogo.

Integrandosi perfettamente con tutti i sistemi operativi, Sync.com è il migliore nella nicchia.



Sarai in grado di caricare i tuoi file istantaneamente e accedervi in ​​un secondo momento su tutti i tuoi dispositivi poiché l'app offre una piattaforma di archiviazione basata su cloud con spazio più che sufficiente per ospitare in sicurezza tutte le tue risorse digitali.

Parlando di sicurezza, sarai felice di sapere che i tuoi dati riservati sono protetti tramite crittografia end-to-end poiché Sync ha la massima attenzione per la tua privacy.

La piattaforma di archiviazione di Sync è anche completamente personalizzabile in termini di funzionalità di privacy. Pertanto, puoi proteggere con password i tuoi file, concedere autorizzazioni granulari, impostare l'autenticazione a due fattori e controlli di condivisione avanzati.



Come se non bastasse, puoi usufruire di funzionalità estremamente utili orientate alla protezione dei dati come il backup in tempo reale, il ripristino dei file e altro ancora, il tutto da una posizione centralizzata.

Vediamo rapidamente il suo caratteristiche principali :

  • Crittografia end-to-end per la massima privacy dei dati
  • Richieste di file, protezione tramite password, notifiche, date di scadenza e autorizzazioni per il controllo completo
  • Esegui automaticamente il backup dei file e mantienili sincronizzati su tutti i tuoi dispositivi
  • Cronologia dei file e funzionalità di ripristino
  • Strumenti e funzionalità di produttività e collaborazione
  • Console di amministrazione multiutente e account amministratore
Sync.com

Sync.com

Sincronizza, salva, archivia e condividi tutti i tuoi file senza sforzo! Prova gratuita Visita il sito web

2. Rimuovere OneDrive dall'avvio di Windows

Innanzitutto, controlla se l'avvio di Windows include OneDrive. Se è così, puoi disabilitarlo da lì , che probabilmente assicurerà che la finestra di configurazione di OneDrive non venga più visualizzata.

Puoi rimuovere Microsoft OneDrive dal software di avvio di Windows come segue.

  • Innanzitutto, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e seleziona Task Manager per aprire la finestra nell'istantanea sottostante.

  • Seleziona la scheda Avvio in quella finestra per aprire un elenco di voci di avvio. Ciò potrebbe includere Microsoft OneDrive, che avrà l'estensione Abilitato stato.
  • Seleziona Microsoft OneDrive e premi il pulsante disattivare pulsante per rimuoverlo dai programmi di avvio.
  • Se non riesci a trovare OneDrive elencato in Task Manager, potrebbe essere elencato in Scheda Servizi di MSConfig . Apri Esegui premendo il tasto Win + tasti di scelta rapida R, quindi puoi digitare msconfig nella casella di testo per aprire la finestra nell'istantanea direttamente sotto.

  • Fare clic sulla scheda Servizi, che include un elenco di servizi. Sfoglia i servizi per trovare Microsoft OneDrive.

  • Se è presente nell'elenco, deseleziona la casella di controllo di OneDrive e premi il pulsante Applicare pulsante.
  • Quindi fare clic su ok e premere il pulsante Ricomincia pulsante per riavviare Windows.

3. Disinstallare OneDrive in Windows 8 e versioni precedenti (ma non 10)

Se OneDrive non è elencato nelle schede Avvio o Servizi, puoi rimuoverlo direttamente da Windows. Tuttavia, non è possibile disinstallare OneDrive tramite la finestra Programmi e funzionalità.

Invece, puoi disattivare OneDrive tramite il registro come segue. Tieni presente che questa modifica del registro non funziona in Windows 10 .

  • Innanzitutto, apri l'Editor del Registro di sistema aprendo Esegui con il tasto Win + R hotkey e inserendo regedit . Quindi premere il pulsante ok pulsante per aprire la finestra dell'editor del registro di seguito.

  • Ora apri questa chiave nell'Editor del Registro di sistema: HKEY_LOCAL_MACHINE SOFTWARE Policies Microsoft Windows .
  • Successivamente, dovresti fare clic con il pulsante destro del mouse su Windows e selezionare Nuovo > Chiave dal menu contestuale mostrato nell'istantanea sottostante. Puoi saltare questo passaggio se è già presente una chiave OneDrive.

  • Immettere OneDrive come titolo della nuova chiave.
  • Successivamente, dovresti fare clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova chiave di registro di OneDrive e selezionare Nuovo > Valore DWORD (32 bit) .
  • Immettere DisableFileSyncNGSC come titolo per il nuovo DWORD.
  • Ora fai doppio clic DisableFileSyncNGSC per aprire la finestra Modifica valore DWORD (32 bit) e immettere 1 nella casella Dati valore.

  • Chiudi la finestra dell'Editor del Registro di sistema e riavvia Windows.

4. Disinstallare OneDrive in Windows 10

  • Gli utenti di Windows 10 possono disinstallare OneDrive con il prompt dei comandi. Premi il tasto di scelta rapida Win + X e seleziona Prompt dei comandi (amministratore) dal menu per aprirlo.
  • Primo, input taskkill / f / im OneDrive.exe e premi Invio per assicurarti che OneDrive non sia in esecuzione.

  • Quindi, entra % SystemRoot% SysWOW64 OneDriveSetup.exe / disinstallare e premi Invio se hai un sistema Windows a 64 bit.
  • Per Windows a 32 bit, input % SystemRoot% System32 OneDriveSetup.exe / disinstallare invece nel prompt dei comandi.

Ora che hai effettivamente rimosso OneDrive dai programmi di avvio o da Windows, la finestra di dialogo dell'archivio cloud non verrà più visualizzata.

Ricorda che potrebbe non essere così facile ripristinare OneDrive in Windows, quindi rimuovilo solo con il prompt dei comandi se sei sicuro che non ne avrai mai bisogno.

dolphin netplay non è riuscito a connettere l'attraversamento

Ecco fatto, queste sono alcune correzioni testate per aiutare a prevenire la visualizzazione della finestra di dialogo di OneDrive. Conosci altre soluzioni alternative?

Sentiti libero di condividere la tua esperienza con noi raggiungendo la sezione commenti qui sotto.

Nota dell'editore: Questo post è stato originariamente pubblicato a maggio 2017 e da allora è stato rinnovato e aggiornato a luglio 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.