Sfarfallio dello schermo: cosa lo causa e come risolverlo sul tuo laptop

Screen Flickering What Causes It

pinnacle game profiler non avvierà Windows 10
La batteria del laptop si scarica dopo la modalità di sospensione Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: Questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:
  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile Qui ).
  2. Clic Inizia scansione per trovare problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Clic Ripara tutto per risolvere i problemi che influenzano la sicurezza e le prestazioni del tuo computer
  • Restoro è stato scaricato da0lettori questo mese.

Se stai utilizzando il computer e all'improvviso noti che un elemento dello schermo presenta uno sfarfallio, esistono soluzioni per risolvere il problema.



In Windows 10, il problema è solitamente causato da una di queste due cose:

  • Un'app incompatibile
  • Un driver video

Per sapere con certezza che il problema di sfarfallio dello schermo è causato da un'app o da un driver video, è necessario verificare se il Task Manager lampeggia anche.



Questo determinerà se è necessario aggiornare l'applicazione o aggiornare del tutto il driver video. Ecco quattro soluzioni provate per risolvere il problema dello sfarfallio dello schermo.

Cosa posso fare se lo schermo del mio laptop è tremolante?

  1. Controlla Task Manager per correggere lo sfarfallio dello schermo
  2. Aggiorna le app incompatibili
  3. Aggiorna driver video
  4. Disattiva Windows Desktop Manager

Soluzione 1: controlla Task Manager per correggere lo sfarfallio dello schermo

Fare quanto segue:



  • stampa CTRL + MAIUSC + ESC contemporaneamente per aprire il Task Manager. Puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start, quindi selezionare Task Manager. Uno di questi lo apre.

Se il Task Manager non lampeggia, probabilmente il problema potrebbe essere causato da un'app. D'altra parte, se il Task Manager lampeggia, la causa potrebbe essere un driver video.


Non riesci ad aprire Task Manager? Non preoccuparti, abbiamo la soluzione giusta per te.


Soluzione 2: aggiorna le app incompatibili

Esistono tre applicazioni note per causare sfarfallio dello schermo su Windows 10:



  1. Norton AV
  2. iCloud
  3. IDT Audio

Aggiornare l'applicazione incompatibile (o contattare il produttore dell'app specifica per ottenere un aggiornamento) di solito risolve il problema.

Se il problema può essere isolato su una determinata app individuale, è facile. Questo, ovviamente, non è sempre così, quindi non possiamo dire con certezza se si tratta più di un problema generale o solo di un'app obsoleta che si comporta male.


Sapevi che la maggior parte degli utenti di Windows 10 ha driver obsoleti? Sii un passo avanti usando questa guida.


Soluzione 3: aggiorna il driver dello schermo

Per fare ciò, è necessario avviare il computer in modalità provvisoria, quindi disinstallare la scheda video corrente e infine controlla gli aggiornamenti dei driver.

Come avviare in modalità provvisoria:

dispositivo usb yeti blu non riconosciuto

La modalità provvisoria avvia il computer con file e driver limitati, ma Windows continuerà a funzionare. Per sapere se sei in modalità provvisoria, vedrai le parole agli angoli dello schermo.

Se il problema di sfarfallio dello schermo persiste, controlla se si verifica mentre il computer è in modalità provvisoria.

Esistono due versioni:

  • Modalità sicura
  • Modalità provvisoria con rete

I due sono simili, sebbene quest'ultimo includa driver di rete e altri servizi necessari per accedere al web e ad altri computer nella stessa rete. Segui questi passaggi per avviare il computer in modalità provvisoria:

  1. Clicca su Inizio pulsante
  2. Selezionare impostazioni - si aprirà la casella Impostazioni
  3. Clic Aggiornamento e sicurezza
  4. Selezionare Recupero dal riquadro di sinistra
  5. Vai a Avvio avanzato abilitare la modalità provvisoria del PC
  6. Clic Riavvia ora
  7. Seleziona Risoluzione dei problemi dalla schermata di scelta di un'opzione, quindi fai clic su Opzioni avanzate
  8. Vai a Impostazioni di avvio e fare clic su Riavvia
  9. Una volta riavviato il computer, verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  10. Scegli 4 o F4 per avviare il computer in modalità provvisoria

Se vuoi sapere come aggiungere la modalità provvisoria al menu di avvio in Windows 10, dai un'occhiata a questa guida passo passo . D'altra parte, se hai problemi ad aprire l'app Impostazioni una volta che sei in modalità provvisoria, Dai un'occhiata a questo articolo per risolvere il problema.

Un modo più rapido per entrare in modalità provvisoria è riavviare il computer, quindi eseguire le seguenti operazioni:

  • Dal Scegliere un'opzione schermo, selezionare Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate> Impostazioni di avvio> Riavvia
  • Una volta riavviato il computer, verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  • Scegli 4 o F4 per avviare il computer in modalità provvisoria

La modalità provvisoria non funziona su Windows 10? Niente panico, questa guida ti aiuterà a superare i problemi di avvio.


Se il problema di sfarfallio dello schermo non è presente in modalità provvisoria, le impostazioni predefinite e i driver di base non contribuiscono al problema. Una volta avviato il computer in modalità provvisoria, procedi come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start
  2. Seleziona Gestione dispositivi
  3. Espandere Schede video
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'adattatore elencato
  5. Selezionare Disinstalla dispositivo
  6. Scegli la casella Elimina il software del driver per questo dispositivo
  7. Seleziona Disinstalla
  8. Riavvia il computer

Windows non riesce a trovare e scaricare automaticamente nuovi driver? Non preoccuparti, ci pensiamo noi.


Una volta riavviato il computer, fai clic su Start, scegli Impostazioni, quindi seleziona Aggiornamento e sicurezza> Windows Update> Verifica aggiornamenti.

la configurazione guidata del microfono non funziona

Hai problemi con l'aggiornamento di Windows 10? Dai un'occhiata a questa guida che ti aiuterà a risolverli in pochissimo tempo.

Se si dispone di molte schede video, è necessario disabilitare la scheda video aggiunta effettuando le seguenti operazioni:

  • Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'adattatore aggiunto da Gestione dispositivi
  • Seleziona Disabilita
  • Fare clic su Sì
  • Spegni il computer
  • Disconnetti l'installazione o il supporto di ripristino (se lo usi)
  • Accendi il computer

Se questo non risolve lo sfarfallio dello schermo, procedi come segue:

  • Riavvia in modalità provvisoria
  • Riattivare la scheda video aggiunta
  • Disabilita l'altro adattatore

Una volta che hai finito e lo sfarfallio dello schermo è ordinato, esci dalla modalità provvisoria in modo da poter riportare il tuo computer alla modalità normale.

Sapevi che la maggior parte degli utenti di Windows 10 ha driver obsoleti? Sii un passo avanti utilizzando questa guida .


Vuoi i driver GPU più recenti? Aggiungi questa pagina ai segnalibri e rimani sempre aggiornato con le ultime novità.


Come uscire dalla modalità provvisoria:

  • Fare clic con il tasto destro Inizio pulsante
  • Selezionare Correre
  • genere msconfig
  • Si aprirà un pop-up
  • Vai al Stivale tab
  • Deseleziona o deseleziona Avvio sicuro casella di opzione
  • Riavvia il tuo computer

Hai bisogno di ulteriori informazioni su msconfig e su come funziona? Scopri di più qui.


Soluzione 4: disabilitare Windows Desktop Manager

Segui questi passaggi per eseguire questa azione:

  • Clic Inizio
  • Sotto il tipo di campo di ricerca services.msc
  • Se viene richiesto di fornire una password o una conferma, fare clic su Continua
  • Scorri verso il basso e individua Desktop Window Manager Session Manager
  • Fare clic destro su di esso
  • Selezionare Fermare dal menu
  • Fare nuovamente clic con il tasto destro del mouse sulla voce
  • Selezionare Proprietà
  • Sotto generale Tab, cambia il tipo di avvio in Disabilitato
  • Clic Ok o premere Invio

Ci piacerebbe sapere se una di queste soluzioni ha funzionato. Facci sapere lasciando la tua risposta nella sezione commenti qui sotto insieme a qualsiasi altra domanda che potresti avere.

STORIE CORRELATE DA VERIFICARE:

Nota dell'editore: Questo post è stato originariamente pubblicato nell'agosto 2017 e da allora è stato completamente rinnovato e aggiornato per freschezza, accuratezza e completezza.