Windows 10 non si avvia? Ecco come risolverlo

Windows 10 Won T Boot


  • L'avvio del PC è parte integrante dell'esperienza di Windows 10, poiché offre un nuovo inizio per il tuo sistema. Inoltre, è anche una soluzione comune per molti problemi di Windows 10.
  • Se noti che non puoi avviare il tuo PC Windows 10, controlla i passaggi dettagliati scritti nella guida di seguito per vedere esattamente cosa è necessario fare.
  • Abbiamo trattato molti articoli simili nel nostro hub dedicato alla risoluzione degli errori di sistema , quindi controlla se hai altri errori che ti danno fastidio.
  • Per guide ancora più fantastiche, dai un'occhiata al nostro dedicato Fix pagina.
Windows 10 ha vinto Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: Questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:
  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile Qui ).
  2. Clic Inizia scansione per trovare problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Clic Ripara tutto per risolvere i problemi che influenzano la sicurezza e le prestazioni del tuo computer
  • Restoro è stato scaricato da0lettori questo mese.

Hai appena aggiornato o installato il sistema operativo Windows 10 e quando provi ad avviare il computer, lo scopri Windows 10 non si avvia ? Se questa è la tua situazione, prova le soluzioni seguenti per vedere se risolveranno il problema di avvio di Windows 10.




Come posso riparare un PC Windows 10 che non si avvia?

  1. Conferma che il tuo computer completa il processo POST
  2. Disconnetti tutti i dispositivi esterni
  3. Controlla il messaggio di errore specifico che ricevi
  4. Avvia in modalità provvisoria
  5. Ripristina il tuo PC
  6. Eseguire un ripristino del sistema
  7. Eseguire la riparazione automatica
  8. Collega diverse uscite video al tuo computer
  9. Avvia in modalità provvisoria con rete
  10. Eseguire un avvio pulito

1. Conferma che il tuo computer completa il processo POST

In molti casi in cui Windows 10 non si avvia, il computer potrebbe non trasferire il controllo del sistema operativo. Se avvii il computer e la barra POST si riempie completamente, quindi scompare, significa che il POST è stato completato correttamente.


2. Scollegare tutti i dispositivi esterni

scollegare i dispositivi Windows 10 non si avvia



A volte l'hardware può interferire con il normale processo di avvio di Windows. In questo caso, scollegare tutti i dispositivi collegati ai computer come stampante, scanner, fotocamera digitale, videoregistratore, dispositivo USB, CD / DVD, lettore mp3, lettore di schede multimediali e qualsiasi altro dispositivo esterno collegato.

Tieni solo mouse, monitor e tastiera (se utilizzi un PC). Dopo aver eseguito questa operazione, scollegare il computer dalla presa di corrente a muro, rimuovere la batteria del laptop, tenere premuto il pulsante di accensione per 10-15 secondi, quindi ricollegare la presa di corrente e riavviare.




3. Verificare il messaggio di errore specifico visualizzato

finestre con schermo blu hanno vinto

Puoi controllare online il messaggio di errore specifico che ricevi quando Windows 10 non si avvia. Tali messaggi includono un errore di schermata blu o schermata nera e come risolverli.


4. Avvia in modalità provvisoria

  1. Clicca su Inizio pulsante.
  2. Selezionare impostazioni - si aprirà la casella Impostazioni.
  3. Clic Aggiornamento e sicurezza .
    aggiornamento delle impostazioni e sicurezza Windows 10 può
  4. Selezionare Recupero.
    aggiornamento e sicurezza Windows ha vinto
  5. Vai a Avvio avanzato.
    avvio avanzato Windows 10 non si avvia
  6. Clic Riavvia ora.
  7. Selezionare Risolvi i problemi dal Scegliere un'opzione schermata, quindi fare clic su Opzioni avanzate.
  8. Vai a Impostazioni di avvio e fare clic Ricomincia.
  9. Una volta riavviato il computer, verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  10. Scegliere 4 o F4 per avviare il computer in modalità provvisoria.

Un modo più rapido per entrare in modalità provvisoria è riavviare il computer, quindi eseguire le seguenti operazioni:



  1. Dal Scegliere un'opzione schermo, selezionare Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate> Impostazioni di avvio> Riavvia.
  2. Una volta riavviato il computer, verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  3. Scegliere 4 o F4 per avviare il computer in modalità provvisoria.

Modalità sicura avvia il computer con file e driver limitati, ma Windows continuerà a funzionare. Per sapere se sei in modalità provvisoria, vedrai le parole agli angoli dello schermo.

Se il problema di avvio di Windows 10 persiste, controlla se si verifica mentre il computer è in modalità provvisoria.

Se Windows 10 non si avvia, il problema non è presente in modalità provvisoria, le impostazioni predefinite e i driver di base non contribuiscono al problema.

Come uscire dalla modalità provvisoria:

  1. Fare clic con il tasto destro Inizio pulsante.
  2. Selezionare Correre.
    eseguire Windows ha vinto
  3. genere msconfig.
    msconfig windows 10
  4. Vai al Stivale tab.
    configurazione del sistema Windows 10 non si avvia
  5. Deseleziona o deseleziona Opzione di avvio sicuro scatola.
  6. Riavvia il tuo computer.

Questo ha aiutato? In caso contrario, prova la soluzione successiva.

questa pagina vuole installare un gestore di servizi chrome

5. Ripristina il tuo PC

  1. Clic Inizio.
  2. Clic Impostazioni.
  3. Clic Aggiornamento e sicurezza.
    aggiornamento e sicurezza Windows 10 non si avvia
  4. Clic Recupero.
    ripristino Windows 10 non si avvia
  5. Vai a Ripristina questo PC e fare clic Iniziare.
    resettare questo pc Windows 10 può
  6. Selezionare Conserva i miei file opzione.

L'esecuzione di un ripristino consente di scegliere i file che si desidera conservare o rimuovere, quindi reinstallare Windows.

Nota: tutti i tuoi file personali verranno eliminati e le impostazioni verranno ripristinate. Tutte le app installate verranno rimosse e verranno reinstallate solo le app preinstallate fornite con il PC.

Questo risolve il problema di Windows 10 che non si avvia? In caso contrario, prova la soluzione successiva.


6. Eseguire un ripristino configurazione di sistema

  1. Clic Inizio.
  2. Vai alla casella del campo di ricerca e digita Ripristino del sistema.
  3. Clic Crea un punto di ripristino nell'elenco dei risultati di ricerca.
  4. Immettere la password dell'account amministratore o concedere le autorizzazioni se richiesto.
  5. Nel Proprietà di sistema finestra di dialogo, fare clic su Ripristino del sistema.
    proprietà di sistema Windows 10 non si avvia
  6. Clic Il prossimo.
  7. Fare clic su un punto di ripristino creato prima di riscontrare il problema.
  8. Clic Il prossimo.
  9. Clic Finire.

Se Windows 10 non si avvia dopo un aggiornamento, usa Ripristino configurazione di sistema in modalità provvisoria per creare punti di ripristino quando installi nuove app, driver o aggiornamenti di Windows o quando crei punti di ripristino manualmente.

Il ripristino non influisce sui file personali. Tuttavia, rimuove app, driver e aggiornamenti installati dopo la creazione del punto di ripristino.

Per tornare a un punto di ripristino, procedi come segue:

  1. Fare clic con il tasto destro Inizio.
  2. Selezionare Pannello di controllo.
  3. Nella casella di ricerca del pannello di controllo, digita Recupero.
  4. Selezionare Recupero.
    ripristino Windows 10 vinto
  5. Clic Apri Ripristino configurazione di sistema.
    ripristino del sistema aperto Windows 10 ha vinto
  6. Clic Il prossimo.
  7. Scegli il punto di ripristino relativo al programma / app problematico, al driver o all'aggiornamento.
  8. Clic Il prossimo.
  9. Clic finire

7. Eseguire la riparazione automatica

  1. Inserisci il disco di installazione di Windows o l'unità USB, quindi riavvia il computer. Vedrai un messaggio che ti chiede di farlo Premere un tasto qualsiasi per avviare da DVD.
  2. Premere un tasto qualsiasi per avviare da DVD.
  3. Una volta visualizzato il file Installa Windows pagina visualizzata, fare clic su Ripara il tuo computer per avviare Windows Recovery Environment (WinRE).
  4. In WinRE, vai a Scegliere un'opzione schermo.
  5. Clic Risolvi i problemi.
  6. Clic Opzioni avanzate.
  7. Clic Riparazione automatica.

Per fare ciò, devi scaricare l'ISO di Windows 10, quindi creare uno strumento di creazione multimediale, che puoi fare da un altro computer.

Nota: Se non vedi il messaggio Premi un tasto per avviare da DVD, devi modificare l'ordine di avvio nelle impostazioni del BIOS per avviare da disco o USB.

Fare attenzione quando si modificano le impostazioni del BIOS poiché l'interfaccia del BIOS è progettata per utenti di computer avanzati poiché è possibile modificare un'impostazione che potrebbe impedire il corretto avvio del computer.

È necessario aggiornare il BIOS solo quando necessario, ad esempio quando si risolve un problema di compatibilità. Può essere complicato e rendere il tuo computer inutilizzabile in caso di errori.

Seguire i passaggi seguenti esattamente come sono per modificare l'ordine di avvio, quindi eseguire una riparazione:

  1. Durante il processo di riavvio, controlla le istruzioni su come interrompere il normale avvio.
  2. Inserisci il Utilità di configurazione del BIOS . La maggior parte dei computer usa F2, F10, ESC o DELETE tasto per iniziare questa configurazione.
  3. Trova una scheda nell'utilità di configurazione del BIOS etichettata Ordine di avvio, Opzioni di avvio o Boot.
  4. Usa i tasti freccia per andare a Ordine di avvio.
  5. stampa Accedere.
  6. Individua il dispositivo rimovibile (CD, DVD o unità flash USB) nell'elenco di avvio.
  7. Utilizzare i tasti freccia per spostare l'unità verso l'alto in modo che appaia come la prima nell'elenco di avvio.
  8. stampa Accedere.
  9. La sequenza dell'ordine di avvio è stata ora modificata per l'avvio da DVD, CD o unità flash USB.
  10. stampa F10 per salvare le modifiche e uscire da BIOS Setup Utility.
  11. Clic nelle finestre di conferma.
  12. Il tuo computer si riavvierà normalmente.
  13. Lascia che la scansione proceda per alcuni minuti per rimuovere eventuali malware che infettano il tuo computer.
  14. Seleziona la lingua, la valuta, l'ora, la tastiera o un altro metodo di immissione preferito.
  15. Clic Il prossimo.
  16. Clic Ripara il tuo computer.
  17. Scegli il sistema operativo che desideri riparare (in questo caso Windows 10).
  18. Clic Il prossimo.
  19. Sopra Scegliere un'opzione schermo, selezionare Risolvi i problemi.
  20. Selezionare Opzioni avanzate.
  21. Fare clic su S ystem Restore o Riparazione di avvio.

Una volta completata la riparazione, controlla se Windows 10 non si avvia il problema scompare, altrimenti prova la soluzione successiva.


Soluzione 8 - Collega diverse uscite video al tuo computer

Puoi provare diverse combinazioni di output video come quelle di seguito e vedere se Windows 10 non si avvia il problema persiste:

  • Connettiti a un adattatore diverso dalla grafica integrata a una scheda discreta o viceversa
  • Collega a un'uscita diversa da HDMI a DVI, DisplayPort a VGA o qualsiasi altra combinazione

9. Avviare in modalità provvisoria con rete

  1. Riavvia il tuo computer.
  2. Quando viene visualizzata la schermata di accesso, tenere premuto CAMBIO mentre si seleziona Energia poi Ricomincia.
  3. Dopo il riavvio del computer in Scegliere un'opzione schermo, selezionare Risolvi i problemi.
  4. Clic Opzioni avanzate.
  5. Clic Impostazioni di avvio.
  6. Clic Ricomincia.
  7. Una volta riavviato, vedrai un elenco di opzioni. selezionare 5 o F5 per la modalità provvisoria con rete.

Modalità provvisoria con rete avvia Windows in modalità provvisoria, inclusi i driver di rete ei servizi necessari per accedere a Internet o ad altri computer sulla stessa rete.

Una volta che sei in modalità provvisoria, puoi eseguire le seguenti operazioni per provare a risolvere il problema di mancato avvio di Windows 10:

  1. Esegui una scansione di Controllo file di sistema (SFC)
  2. Esegui lo strumento DISM

Come eseguire una scansione SFC

  1. Clic Inizio.
  2. Vai alla casella del campo di ricerca e digita CMD.
  3. Selezionare Prompt dei comandi.
    prompt dei comandi Windows 10 ha vinto
  4. Fare clic con il tasto destro e selezionare Eseguire come amministratore.
    eseguire come amministratore Windows 10 non si avvia
  5. genere sfc / scannow
    Windows 10 non si avvia
  6. stampa Accedere.
  7. Riavvia il tuo computer.

Una scansione del Controllo file di sistema controlla tutti i file di sistema protetti, quindi sostituisce le versioni errate con le versioni Microsoft corrette e originali.

Come eseguire lo strumento DISM

  1. Clic Inizio.
  2. Nella casella del campo di ricerca, digita CMD.
  3. Clic Prompt dei comandi nell'elenco dei risultati di ricerca.
    le finestre di ricerca del prompt dei comandi possono
  4. genere Dism / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth

Se il problema persiste, Windows 10 non si avvia, esegui lo strumento DISM o lo strumento di gestione e manutenzione delle immagini di distribuzione.

Il DISM lo strumento aiuta a correggere gli errori di corruzione di Windows quando gli aggiornamenti di Windows e i service pack non vengono installati a causa di errori di danneggiamento, ad esempio se si dispone di un file di sistema danneggiato. Una volta completata la riparazione, riavvia il computer e controlla se Windows 10 non si avvia il problema persiste.

0xc000021a installazione pulita di Windows 10

Se la modalità provvisoria è stabile, il problema è molto probabile con i driver, ma il computer potrebbe anche richiedere la disinfezione o la riparazione del file di sistema poiché la maggior parte dei problemi di aggiornamento in Windows 10 sono problemi di corruzione trasmessi dai sistemi operativi precedenti.

In questo caso, mentre sei ancora in modalità provvisoria, procedi come segue:

  1. Clic Inizio.
  2. Vai alla casella di ricerca e digita Aggiornare per verificare e velocizzare gli aggiornamenti critici che richiedono tempo per l'installazione.
  3. Fare clic con il tasto destro Inizio pulsante.
  4. Selezionare Gestore dispositivi.
  5. Importa eventuali driver mancanti o con errori dal computer o dal sito web del produttore.

Sempre in modalità provvisoria, scarica, installa e rifiuta la versione di prova di Malwarebytes e di detergenti adware, quindi aggiorna ed esegui scansioni complete. Assicurati di disinstallare i programmi antivirus bloatware e di abilitare Windows Defender integrato per testare le prestazioni del tuo PC.

Dopo aver ordinato quanto sopra, procedi come segue:

  1. Fare clic con il tasto destro Barra delle applicazioni .
    menu della barra delle applicazioni Windows 10 ha vinto
  2. Selezionare Task Manager.
  3. Sopra Avviare scheda, disabilita tutto fino a quando l'installazione non è stabilizzata.
    apri task manager Windows 10 non si avvia
  4. Ripristina solo ciò di cui hai bisogno, incluso Windows

Controlla se Windows 10 non si avvia il problema è ancora presente o è scomparso. Se persiste, prova la soluzione successiva.


10. Eseguire un avvio pulito

  1. Vai alla casella di ricerca.
  2. genere msconfig.
    msconfig eseguire Windows 10 ha vinto
  3. Selezionare Configurazione di sistema.
  4. Trova Servizi tab.
    configurazione del sistema Windows 10 non si avvia
  5. Selezionare Nascondi tutti i servizi Microsoft scatola.
    nascondi tutti i servizi Microsoft che Windows 10 può
  6. Clic Disabilitare tutto.
  7. Vai a Avviare tab.
  8. Clic Apri Task Manager.
    scheda di avvio Windows 10 ha vinto
  9. Chiudi Task Manager, quindi fai clic su Ok.
  10. Riavvia il computer.

Avrai un ambiente di avvio pulito dopo che tutti questi passaggi sono stati seguiti attentamente, dopodiché puoi provare a verificare se il problema è stato risolto.

Eseguire le seguenti operazioni per uscire dalla modalità provvisoria:

  1. Fare clic con il tasto destro Inizio pulsante.
  2. Selezionare Correre.
    esegui il menu win + x Windows 10 non si avvia
  3. genere msconfig.
  4. Si aprirà un pop-up.
  5. Vai al Stivale tab.
    scheda di avvio Windows 10 non si avvia
  6. Deseleziona o deseleziona Avvio sicuro casella di opzione.
  7. Riavvia il tuo computer.

Se riesci ad avviare in modalità provvisoria, esegui un avvio pulito per eliminare eventuali conflitti software che potrebbero causare il problema.

L'esecuzione di un avvio pulito per il computer riduce i conflitti relativi al software che possono portare alla radice le cause dell'errore di avvio di Windows 10. Questi conflitti possono essere causati da applicazioni e servizi che si avviano e vengono eseguiti in background ogni volta che si avvia Windows normalmente.


Domande frequenti: ulteriori informazioni sull'avvio del PC

  • Come posso accedere a Windows 10 su un PC che non si avvia?

La soluzione migliore per accedere e risolvere i problemi di un PC che non si avvia è accedervi in ​​modalità provvisoria. Ad esempio, è un ottimo modo di installazione degli aggiornamenti di Windows 10 .

  • Le modifiche hardware possono causare l'interruzione dell'avvio del PC?

In determinate condizioni, il collegamento di unità rimovibili al PC può causare l'arresto dell'avvio poiché utilizzerà l'estensione dispositivo rimovibile come origine di avvio .

  • Posso avviare il mio PC da qualcosa di diverso dal mio HDD?

Sì. Qualsiasi supporto rimovibile impostato nel modo giusto, che si tratti di una chiavetta USB o di un HDD o SSD esterno, può essere utilizzato come file dispositivo avviabile .


Qualcuna di queste soluzioni ha funzionato per risolvere il problema di mancato avvio di Windows 10 sul tuo computer? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Nota dell'editore: Questo post è stato originariamente pubblicato a marzo 2019 e da allora è stato rinnovato e aggiornato a marzo 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.